in evidenza

logo_per_roma_segreta

SOTTOSOPRA!
L'archeologia a piccoli passi
   
idearegalo IDEA REGALO
Dona a chi vuoi la
possibilità di scoprire Roma
   


DOMENICA 27 GENNAIO: Giacomo Balla a Villa Borghese – Museo Bilotti

 Dott. Simone Battiato

 

Il Museo Carlo Bilotti - Aranciera di Villa Borghese, situato nel cuore del grande parco romano, è il luogo ideale per accogliere questa mostra antologica di Giacomo Balla. Un'occasione per presentare un focus incentrato esclusivamente sulle opere dipinte nella Villa, con un’indagine sulla prima produzione pittorica dell’artista che, non ancora futurista, è già rivolta allo studio della luce e del colore. Dopo il matrimonio con Elisa Marcucci, Giacomo Balla si trasferisce nell’estate del 1904, in un antico monastero in via Parioli 6, l’attuale via Paisiello. Nelle stanze-cella di questo angolo felice di natura, ritagliato ai margini periferici della città e molto diverso dall’odierno quartiere, il pittore stabilisce la sua casa e dipinge ciò che vede dal balcone del suo studio. Trenta lavori che documentano in maniera attenta e organica la fase che precede la sua produzione futurista.

 

COSTO: quota di partecipazione 8 € (ingresso gratuito al museo)

APPUNTAMENTO: h.10.30, Viale Fiorello La Guardia 6.