in evidenza

logo_per_roma_segreta

SOTTOSOPRA!
L'archeologia a piccoli passi
   
idearegalo IDEA REGALO
Dona a chi vuoi la
possibilità di scoprire Roma
   


le vostre proposte
Hai il desidero di visitare un sito particolare? Inviaci le tue richieste

Email:
Oggetto:
Messaggio:
scarica calendario
Area Riservata



ARCHIVIO VISITE

Immagine
SABATO 30 MARZO: Roma Liberty, Il Villino Ximenes

(visita a ingresso speciale) Dott. Simone Battiato   Il villino Ximenes, che si affaccia su piazza Galeno, fu realizzato nel 1902 per volere dello scultore palermitano Ettore Ximenes (1855-1926), che lo costruì con la collaborazione dell’architetto Leonardo Paterna Baldizzi. Il restauro del 1999 ha riportato al suo antico splendore uno...
Leggi tutto...
Immagine
DOMENICA 24 MARZO: Street Art al Pigneto

Silvano ManganaroUn’affascinante passeggiata tra le vie del Pigneto, storico quartiere della Roma popolare, alla ricerca dei murales e dei graffiti che negli ultimi anni ne hanno ridisegnato e rivitalizzato l’immagine. Non più luogo periferico e derelitto amato da Pasolini ma quartiere multietnico scelto da artisti e creativi come nuova casa....
Leggi tutto...
Immagine
SABATO 16 MARZO: Monastero di San Bonaventura al Palatino e visita all’atelier dell’artista Sidival Fila

Visita a ingressi speciali Dott.ssa Barbara D’Ambrosio Situato sul lato meridionale della Vigna Barberini, il complesso conventuale di S. Bonaventura fu fondato dal beato Bonaventura da Barcellona (1620-1684) con l’aiuto del cardinale Carlo Barberini dal quale ottenne, in occasione dell’Anno santo 1675, di poter costruire un “ritiro”...
Leggi tutto...
Immagine
VENERDI’ 1 MARZO: Insula Ara Coeli

(ingresso MIC card)Silvano Manganaro Visibile in parte anche dall'esterno, di fianco alla scalinata dell'Ara Coeli, l’insula (abitazione in affitto a più piani pensata per le classi popolari) fu scoperta durante i lavori del 1926 per l’isolamento del Campidoglio un campanile romanico ed un’abside con affresco trecentesco, tuttora visibili,...
Leggi tutto...
Immagine
SABATO 23 FEBBRAIO: Le nuove sale di Villa Farnesina: dei ed astri nella Villa di Agostino Chigi alla Lungara

Dott.ssa Francesca Frudà   Nel cuore di Trastevere, a due passi da Porta Settimiana, uno dei luoghi più suggestivi del primo Rinascimento romano che ha visto al lavoro artisti del calibro di Raffaello, Baldassarre Peruzzi, Sebastiano del Piombo, il Sodoma. Visiteremo la villa del banchiere senese Agostino Chigi, uno degli uomini più ricchi e...
Leggi tutto...
Immagine
SABATO 16 FEBBRAIO: L’Antica Spezieria di S. Maria della Scala

Silvano Manganaro Istituita nella seconda metà del Cinquecento, e una delle più antiche di Roma, la spezieria di Santa Maria della Scala era il luogo ove i romani si recavano per trovare rimedi alle proprie malattie anche se agli inizi l'uso era riservato, secondo la regola dell'ordine, ai soli frati carmelitani scalzi che la gestivano. Aperta...
Leggi tutto...
Immagine
SABATO 9 FEBBRAIO: Gli Oratori della Basilica di San Gregorio al Celio

(visita a ingresso speciale)  Dott. Simone Battiato   È sul colle Celio che per volontà dei cardinali Cesare Baronio e Scipione Borghese sorsero agli inizi del XVII secolo i due splendidi Oratori di Santa Barbara e Santa Silvia che affiancano l’antica Cappella di Sant’Andrea, all’interno dei quali lavorarono celebri artisti del barocco...
Leggi tutto...
Immagine
DOMENICA 27 GENNAIO: Giacomo Balla a Villa Borghese – Museo Bilotti

 Dott. Simone Battiato   Il Museo Carlo Bilotti - Aranciera di Villa Borghese, situato nel cuore del grande parco romano, è il luogo ideale per accogliere questa mostra antologica di Giacomo Balla. Un'occasione per presentare un focus incentrato esclusivamente sulle opere dipinte nella Villa, con un’indagine sulla prima produzione pittorica...
Leggi tutto...
Immagine
SABATO 19 GENNAIO Pellegrinaggio dell’arte russa. Da Dionisio a Malevich

Barbara D’Ambrosio   All’interno della suggestiva cornice del Braccio di Carlo Magno in Vaticano, la mostra presenta i più bei capolavori russi provenienti dalla Galleria Nazionale Tretyakov di Mosca. 54 capolavori che percorrono trasversalmente l’arte figurativa russa dal XV al XIX secolo. Solo all’apparenza così lontane e diverse, le...
Leggi tutto...
Immagine
DOMENICA 13 GENNAIO: Capolavori della Pittura nella Pinacoteca Capitolina

(ingresso MIC card) Francesca Frudà La nostra prima proposta del 2019 con la MIC card ci condurrà alla scoperta di una delle più significative raccolte di pittura della Capitale: la Pinacoteca Capitolina, ricchissima di opere ma poco frequentata dai Romani. La Pinacoteca è il risultato della intelligente politica culturale di papa Benedetto...
Leggi tutto...
Immagine
GIOVEDI' 10 GENNAIO: Il Palazzetto Mattei a Villa Celimontana

(visita a ingresso speciale)  Simone Battiato Sede cinquecentesca dal 1924 della Società Geografica Italiana, il Palazzetto Mattei si situata all’interno di Villa Celimontana sulle alture del Colle Celio. Fu il duca Ciriaco Mattei, nel XVI secolo, a trasformare una vigna in un vero parco. I lavori furono completati nel 1597 con l’inserimento...
Leggi tutto...
Immagine
Palazzo dei Conservatori: la Sala degli Orazi e Curiazi a restauri conclusi

(dott.ssa Francesca Frudà) Dal  20 febbraio scorso, la Sala degli Orazi e Curiazi, al piano nobile del Palazzo dei Conservatori e destinata in origine alle udienze del Consiglio Pubblico, è tornata al suo massimo splendore. In tempo per ospitare le recenti celebrazioni dei “Trattati di Roma”, si sono infatti conclusi i restauri che hanno...
Leggi tutto...
Immagine
Storia e temi dell’Apocalisse attraverso i mosaici di Santa Pudenziana e Santa Prassede

Dott.ssa Barbara D’AmbrosioUn percorso di conoscenza dei temi apocalittici e della storia dei primi seoli del cristianesimo attraverso alcuni dei mosaici più preziosi conservati nella nostra città. Le due chiese di Santa Pudenziana, ritenuta la più antica di Roma, e Santa Prassede, fondata nel IX sec. da Pasquale I, ci introducono in un...
Leggi tutto...
Immagine
La collezione Cerasi a Palazzo Merulana

dott. Simone BattiatoIstituita nel 2014, la Fondazione Elena e Claudio Cerasi custodisce una ricca collezione d’arte moderna e contemporanea, principalmente incentrata sull’arte della Scuola Romana e italiana del Novecento  (Donghi, Balla, Pirandello, Scipione, Mafai, Raphael, Depero, Sironi, de Chirico, Casorati, Campigli, Funi, Martini,...
Leggi tutto...
Immagine
Street Art al Quartiere Ostiense

Dott.ssa Francesca Frudà - Dott. Gabriele Quaranta   Il quartiere Ostiense nasce all’inizio del XX secolo come quartiere della modernità. Una delle più importanti espressioni della creatività contemporanea ha trovato la sua sede ideale in quella cornice postindustriale che, in tutta Europa, sta rappresentando il territorio ideale per queste...
Leggi tutto...
Immagine
Complesso Monumentale di S. Sabina all'Aventino: Basilica, Museo Domenicano e Cella di San Domenico

visita a ingresso speciale(dott.ssa Barbara D’Ambrosio)La basilica di S. Sabina all'Aventino, realizzata agli inizi del V sec., è nota come uno degli esempi più imponenti e meglio conservati di architettura paleocristiana. Il complesso comprende, inoltre, il Chiostro, il Museo Domenicano e la cella di San Domenico. Il museo ha sede nel...
Leggi tutto...
Immagine
Passeggiata al Rione Ponte

  dott.ssa Francesca FrudàDelimitato da un lato dal Tevere, dall’altra da C.so Vittorio, si presenta tuttora come uno dei rioni dall’aspetto più caratteristico, conservando folcloristiche viuzze. Da via dell’Orso, l’antica via delle cortigiane, a p.zza di Ponte Sant’Angelo, teatro delle impiccagioni, alle carceri di Tor di Nona....
Leggi tutto...
Immagine
Ghetto, Museo ebraico e Sinagoga

dott. Silvano ManganaroUn’articolata visita alla scoperta della comunità ebraica romana, considerata la più antica del mondo, dal momento che se ne conosce l'esistenza sin dal II secolo a.C. Percorreremo dapprima le vie e le piazze dell’ex Ghetto, alla scoperta di quel poco che è rimasto degli edifici e dell’impianto urbanistico...
Leggi tutto...
Immagine
L'isola Tiberina, la chiesa di S. Giovanni Calibita e la Cripta dei Sacconi Rossi

visita ad ingresso specialeDott.ssa Barbara D’AmbrosioInserita all’interno del complesso del Fatebenefratelli, la chiesa attuale di San Giovanni Calibita, di antichissime origini, fu costruita alla fine del XVI secolo sulle rovine di quella antica, di cui non resta più nulla. Fu in questa occasione che sotto l'altare maggiore si scoprirono i...
Leggi tutto...
Immagine
Il Campidoglio - Palazzo dei Conservatori

Circuito MIC cardDott.ssa Francesca FrudàPer sfruttare al meglio l’occasione rappresentata dalla carta MIC, vi proponiamo di guardare con occhi nuovi la ricchezza dei siti comunali di Roma, a partire dal monumento simbolo per eccellenza: il Campidoglio. Dedicheremo questa visita all’approfondimento degli aspetti meno noti della ricchissima...
Leggi tutto...

DOMENICA 3 FEBBRAIO: “Roma Universalis. L’impero e la dinastia venuta dall’Africa” Mostra sulla dinastia dei Severi al Foro Romano e Palatino

(ingresso gratuito prima domenica del mese)

Dott.ssa Francesca Frudà

 

Roma Universalis. L’impero e la dinastia venuta dall’Africa è la grande mostra che ripercorre la storia dell’ultima importante famiglia imperiale: i Severi. Si tratta di una esposizione di grande importanza, sia per i pezzi esposti, molti dei quali di recente scoperta o restaurati per l’occasione, sia per le sedi espositive coinvolte. Nella nostra visita ci concentreremo sulle sedi di Foro e Palatino dove sarà possibile per l’occasione visitare 7 nuove aree finora chiusa al pubblico. Presso il Palatino sono visibili per la prima volta le Terme dell’imperatore Eliogabalo, lo Stadio e l’adiacente Sala dei Capitelli. Al Foro Romano è stato invece ricomposto il percorso per il Templum Pacis (di cui è visibile l’opus sectile pavimentale – appena restaurato), aprendo per l’occasione il vicus, tra i più antichi percorsi di Roma, che collegava il quartiere “delle Carine” con l’Esquilino. Il Templum Pacis, andato a fuoco nel 192 d.C., fu ricostruito da Settimio Severo e in una sala adiacente all’aula di culto fu collocata proprio la Forma Urbis Romae. mappa catastale della città di Roma in scala 1:240, tutt’ora di estrema importanza per lo studio topografico della capitale.


COSTO: Quota di partecipazione € 8 + ingresso gratuito prima domenica del mese + eventuale affitto auricolari

APPUNTAMENTO: ore 9:45, ingresso Palatino da via di San Gregorio, presso la biglietteria