in evidenza

logo_per_roma_segreta

SOTTOSOPRA!
L'archeologia a piccoli passi
   
idearegalo IDEA REGALO
Dona a chi vuoi la
possibilità di scoprire Roma
   


SABATO 16 MARZO: Monastero di San Bonaventura al Palatino e visita all’atelier dell’artista Sidival Fila

Visita a ingressi speciali

Dott.ssa Barbara D’Ambrosio

Situato sul lato meridionale della Vigna Barberini, il complesso conventuale di S. Bonaventura fu fondato dal beato Bonaventura da Barcellona (1620-1684) con l’aiuto del cardinale Carlo Barberini dal quale ottenne, in occasione dell’Anno santo 1675, di poter costruire un “ritiro” sulla sommità del Palatino. Il convento fu costituito capo dei Ritiri fondati dal beato Bonaventurae divenendo il centro principale della sua "riformella francescana". Subì poi notevoli restauri nel corso dell'Ottocento, in particolare negli anni 1839-40, finanziati da Carlo e Alessandro Torlonia. Alla sommità del monastero ci aspetta un tesoro nascosto, l’atelier dell’artista contemporaneo Sidival Fila (Brasile, 1962), frate minore francescano. Dai materiali umili agli oggetti di scarto, fino ai tessuti liberi e introflessi, ciò che resta costante nella ricerca è il contatto con la materia, a cui l’artista mira a restituire la voce, a raccontarne la storia, a farne percepire la vibrazione.


COSTO: (quota di partecipazione) 10 €

APPUNTAMENTO: ore 16:00, via di San Bonaventura 7