in evidenza

logo_per_roma_segreta

SOTTOSOPRA!
L'archeologia a piccoli passi
   
idearegalo IDEA REGALO
Dona a chi vuoi la
possibilità di scoprire Roma
   


SABATO 24 NOVEMBRE: L'isola Tiberina, la chiesa di S. Giovanni Calibita e la Cripta dei Sacconi Rossi

visita ad ingresso speciale
Dott.ssa Barbara D’Ambrosio

Inserita all’interno del complesso del Fatebenefratelli, la chiesa attuale di San Giovanni Calibita, di antichissime origini, fu costruita alla fine del XVI secolo sulle rovine di quella antica, di cui non resta più nulla. Fu in questa occasione che sotto l'altare maggiore si scoprirono i resti del corpo di san Giovanni Calibita, con le reliquie di altri santi portuensi. Gli interni sono frutto di un rinnovamento iniziato nel ‘600: il ricco apparato decorativo interno è di Corrado Giaquinto, artista protagonista del primo Settecento romano che ha fatto di questo insieme il suo capolavoro. Nella chiesa si conserva l'immagine della Madonna della lampada, risalente al XIII secolo, legata ad una antica tradizione popolare romana. Infine, un viaggio nei sotterranei dell’Isola ci condurrà nella Cripta della Confraternita dei Sacconi Rossi, che ogni anno, da secoli, svolgono la suggestiva cerimonia notturna che ha luogo ogni 2 Novembre.

COSTO: da definire

APPUNTAMENTO: da definire